Tabby, open source vheicle, anche ibrido ed elettrico

Share This
Tabby, open source vheicle, anche ibrido ed elettrico
Tabby, open source vheicle, anche ibrido ed elettrico

OSVehicle, Open Source Vehicle, è un progetto che ha come obiettivo quello di portare i veicoli open source in produzione, lavorando insieme a designer, makers, imprenditori e case costruttrici di tutto il mondo, ma anche appassionati e hobbisti.
Si tratta del primo concetto industrializzabile di open source hardware pensato per la mobilità ed è il frutto di una proficua collaborazione Italia-Cina. A capo del team OSV sono Francisco Liu, con esperienza trentennale nel settore automotive, e Ampelio Macchi, noto progettista di motori e veicoli in ambito motociclistico.
Tabby è il primo prodotto di OSVehicle: un pianale universale che può essere assemblato in meno di 60 minuti, può ospitare da 2 a 4 passeggeri ed è compatibile con tutti i tipi di motore, elettrici ed ibridi inclusi.

E soprattutto, ogni utente può modificarlo a suo piacimento per costruire il veicolo più adatto alle proprie esigenze. Versatile e flessibile, consente di assemblare facilmente auto a due, tre o quattro ruote, city car, golf car, street car, food car, fuoristrada.
Abbiamo detto open source, sì, perché i progetti sono disponibili a tutti e scaricabili gratuitamente dal sito www.osvehicle.com.
OSV è anche vantaggiosa dal punto di vista economico, poichè non richiede grandi impianti di produzione. Per costruire un’auto è sufficiente una one room factory, con notevole riduzione dei costi di produzione e assemblaggio.
La prima presentazione pubblica è avvenuta alla Maker Faire Europe di Roma, dove i presenti hanno assistito all’assemblaggio di TABBY in 41 minuti e 40 secondi. Cosa “sognano” gli ideatori? Sono convinti che la tecnologia OSV consenta la produzione di auto su larga scala anche alle piccole aziende locali. Con un minimo investimento iniziale, infatti, è possibile costruire e vendere veicoli e modelli di ogni tipo. E’ possibile scaricare i progetti e lavorare autonomamente, oppure affidarsi al supporto del team di ingegneri OSV per ogni singolo step, dalla realizzazione del prototipo alla produzione.

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

- Advertisement -