Mobilità sostenibile e trasporti. Inaugurato distributore di GNL a Novi Ligure

Share This
rifornimento GNL

Il 27 ottobre è stato ufficialmente aperto il secondo distributore di Gnl (gas naturale liquefatto) per camion nella stazione di rifornimento Ratti di Novi Ligure, in provincia di Alessandria, in prossimità dell’autostrada. Il primo è di Eni e si trova invece a Piacenza.

Il gas è stoccato nel serbatoio criogenico dell’impianto di distribuzione e passa direttamente a quello del veicolo pesante tramite una colonnina di erogazione. Il rifornimento avviene con un flusso di cento litri al minuto, senza la necessità di utilizzare alcun tipo di pompa e, quindi, senza consumo di energia elettrica.
L’impianto, che ha richiesto un investimento di 800mila euro, è stato costruito dalla spagnola Ham, che ha annunciato l’intenzione di creare, nel breve periodo, su stazioni di servizio carburanti già esistenti e appartenenti a terzi, almeno una ventina di stazioni di rifornimento Gnl tra nord e centro Italia. Ciò garantirà un’adeguata rete distributiva sul territorio nazionale che consentirà ai trasportatori di rifornirsi adeguatamente, accelerando l’avvio della filiera Gnl.

In particolare, oltre a quello di Novi, sono già state avviate le pratiche burocratiche di autorizzazione alla costruzione di altri impianti Gnl che verranno realizzati a Modena, Brescia, Bologna e Ferrara, per i quali sono già stati formalizzati i contratti coi proprietari delle stazioni di rifornimento. Il gruppo Ham si è inoltre aggiudicato la gara Eni per la realizzazione della stazione di rifornimento Gnl che verrà costruita nei pressi di Livorno.
All’inaugurazione dell’impianto di Novi Ligure erano presenti tre Iveco Stralis Hi-Road alimentati a gas naturale liquefatto (LNG).
Leggi anche:
GNL e sviluppo sostenibile
GNL, Eni inaugura la prima stazione di rifornimento in Italia
Hanno detto – Francesco Franchi, Presidente di Assogasliquidi, su GPL e GNL
Assogasliquidi: GNL, fondamentale pianificare una strategia
Da Assogasliquidi i numeri di GPL e GNL

Lascia un commento

Your email address will not be published.

- Advertisement -